Android, il più diffuso sistema operativo al mondo, è in continua evoluzione. Google cerca di curare al meglio ogni singolo aspetto, e tra le varie carenze del sistema, molti lamentano proprio la mancata possibilità di scattare foto in formato RAW. Le cose però sembrano cambiare.

camer32a-640x360

Lo sviluppatore Josh Brown ha notato alcune novità sul fronte API. Tra queste nuove feature, quella che suscita maggior entusiasmo tra gli utenti è la possibilità di scattare foto in formato RAW. Per chiunque non lo sapesse, questa modalità viene usata per non avere perdite di qualità dell’immagine.

Questa modalità fornisce la possibilità di catturare le immagini con una regolazione anche non ottimale di alcune impostazioni come esposizione e bilanciamento del bianco, in quanto la successiva elaborazione tramite software dedicato consente di regolare questi parametri mantenendo la qualità elevata.

Proprio per questo motivo, Google dovrebbe implementare anche un’applicazione dedicata alla gestione di queste immagini. Big G ha deciso di recuperare terreno su avversari come iPhone e Nokia, ovvero dispositivi con una qualità fotografica superiore. Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi.

Via | Arstechnica