Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Memoria RAM saldata sui MacBook: vantaggio o svantaggio?
Mac

Memoria RAM saldata sui MacBook: vantaggio o svantaggio? 

Forse non tutti sanno che la RAM della linea dei MacBook Pro Retina e dei MacBook Air è saldata sulla scheda madre. Questo limita di molto le possibilità di cambiare il componente autonomamente, ma la scelta adottata da Apple sembra avere delle ragioni molto valide. Ecco i dettagli.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

ram

Alla base della scelta di saldare la memoria RAM dei portatili Mac, sembrano esserci validi motivi tecnici che, ovviamente, Apple ha tenuto in grande considerazione. Molti affermano che tale processo si possa definire “obsolescenza programmata”, poichè l’utente è costretto a rivolgersi ad un centro assistenza qualora voglia cambiare memoria RAM.

Apple però non ha seguito questa strada, ma ha optato per la RAM saldata poichè comporta notevoli vantaggi in termini di consumi e quindi anche in termini di durata della batteria. Un processo simile è possibile notarlo per quanto riguarda le schede video, dove CPU e RAM vengono saldate sulla scheda. Inoltre questo processo riduce notevolmente anche lo spessore della scheda madre, a vantaggio delle dimensioni del portatile.

La società di Cupertino quindi non ha voluto penalizzare gli utenti, bensì apportare un vantaggio notevole in termini di autonomia dei portatili e dimensioni. Purtroppo l’unico aspetto negativo è che non è possibile sostituire autonomamente la memoria.

Voi cosa ne pensate?

Via | Macitynet

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.