Concorrenza

Tonino Lamborghini presenta Antares, lo smartphone Android da 3000€ [Video]

Dedicato alla stella più luminosa della costellazione Scorpione, arriva Antares, il nuovo smartphone della Tonino Lamborghini. Il punto di forza è ovviamente il design ed i materiali, come acciaio inossidabile e pelle lavorata artigianalmente, che fanno lievitare il prezzo del dispositivo a 3000€.

lamborghini

Il design, la qualità, la tecnologia e lo stile del famoso brand tutto italiano, sfociano in un nuovo smartphone Android ultralussuoso. Sicuramente un prodotto non pensato per il grande pubblico, ma per chi cerca anche in uno smartphone caratteristiche come lusso, prestigio e esclusività. Ecco il video di presentazione.

Dal punto di vista tecnico, Antares monta un processore quad-core da 1.5 GHz equipaggiato con 2GB di RAM, una memoria interna da 32GB e uno slot per Micro SD card fino a 32 GB già inclusa.  L’amplificatore e gli speaker integrati Yamaha regalano la massima qualità audio. La fotocamera principale è da 13 megapixel, l’altra da 5 megapixel nella parte anteriore.

ToninoLamborghiniAntares

Il nuovo smartphone Antares è basato sulla piattaforma Android 4.2 Jelly Bean e su un’interfaccia integrata, progettata in esclusiva per Tonino Lamborghini.  Un’attenzione particolare è stata inoltre dedicata al packaging, con una scatola in alluminio progettata con lo spirito unico e distintivo di Tonino Lamborghini.

Il dispositivo sarà disponibile in edizione limitata in Italia da Aprile 2014 con un prezzo di 3000€. Da Dicembre inizierà invece la distribuzione nei mercati del lusso di Russia e Cina.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!