Notizie

Amazon prende in giro Apple e Jony Ive nello spot del Kindle Fire HDX [Video]

Tutti voi ricorderete gli spot di Microsoft che puntavano a screditare iPad di Apple per pubblicizzare il Surface. Evidentemente l’azienda di Redmond ha fatto scuola ed ora anche Amazon ha realizzato uno spot pubblicitario sulla stessa scia: una sorta di paragone tra il nuovo Kindle Fire HDX ed iPad Air di Apple.

kindle

Nell’ultimo spot pubblicitario di Amazon, l’azienda per promuovere il nuovo Kindle Fire HDX da 8,9 pollici ha deciso di prendere di mira iPad Air di Apple, come d’altronde fa da tempo Microsoft. L’azienda di Seattle si è però data da fare per realizzare uno spot convincente, utilizzando una voce fuori campo con lo stesso accento inglese che richiama alla memoria la voce di Jony Ive.

Questa la traduzione dello spot:

Questo è il nuovo, magico iPad Air con display Retina.

E questo è il nuovo Kindle Fire con display HDX. Ha quasi un milione di pixel in più rispetto ad iPad Air.

Questo nuovo iPad Air è incredibilmente leggero.

Il nuovo Kindle Fire in realtà è il 20% più leggero.

Sì, ma iPad costa solo 499 dollari.

Il Kindle solo 399 dollari.

Capisco…

Il Kindle Fire HDX è in vendita già dallo scorso Settembre e nonostante non ci siano conferme ufficiali riguardo i dati di vendita sembra che il dispositivo sia molto apprezzato, soprattutto per la qualità del display, realmente migliore rispetto ad iPad Air di Apple. In Italia si può comprare ovviamene su Amazon a partire da 229€ per la versione HDX 7″ e 379€ la versione HDX 8.9″.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!