Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Mac

Apple aggiorna la suite iWork per Mac: Pages, Keynote e Numbers

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Oggi Apple non solo ha aggiornato le web-app della suite iWork, ma anche la suite iWork per Mac, aggiungendo molte funzioni che faranno felici i tantissimi utilizzatori del programma. Vediamo insieme le novità introdotte.

iwork-numbers-pages-keynote

[macapp_409201541]

Ecco le novità introdotte nella versione 5.1 di Pages per Mac:

  • Righello verticale.
  • Condivisione dei documenti protetti da password tramite link di iCloud.
  • Guide di allineamento personalizzabili.
  • Impostazione di abbreviazioni da tastiera per gli stili.
  • Visualizzazione del conteggio dei caratteri con o senza spazi.
  • Precisione migliorata nell’inserire e incollare oggetti.
  • Creazione di grafici con valori relativi a data, ora e durata.
  • Eliminazione delle sezioni dal navigatore di pagina.
  • Compatibilità migliorata con i documenti di Microsoft Word 2013.
  • Esportazione dei documenti protetti da password in formato DOCX.
  • I formati numerici personalizzati nei grafici vengono conservati durante l’importazione di documenti di Pages ’09 e Microsoft Word.
  • Avvio automatico di un elenco usando nuovi caratteri speciali.
  • Supporto migliorato per testo bidirezionale.
  • Esportazione ePub migliorata.
  • Correzione di errori e miglioramenti alla stabilità.
[macapp_409183694]

Ecco le novità introdotte nella versione 6.1 di Keyote per Mac:

  • Nuove transizioni, tra cui Goccia e Griglia.
  • Opzioni di visualizzazione per il presentatore migliorate.
  • Condivisione delle presentazioni protette da password tramite link di iCloud.
  • I formati numerici personalizzati nei grafici vengono conservati durante l’importazione di presentazioni di Keynote ’09 e Microsoft PowerPoint.
  • Creazione di grafici con valori relativi a data, ora e durata.
  • Compatibilità migliorata con le presentazioni di Microsoft PowerPoint 2013.
  • Correzione di errori e miglioramenti alla stabilità.
[macapp_409203825]

Ecco le novità introdotte nella versione 3.1 di Numbers per Mac:

  • Possibilità di ordinare per più colonne.
  • Possibilità di ordinare un sottoinsieme di righe.
  • Completamento automatico del testo durante la modifica delle celle.
  • Valori relativi a data e durata nei grafici.
  • Possibilità di evidenziare righe e colonne passando il mouse su di esse.
  • Indicatore di progresso per i calcoli.
  • I formati numerici personalizzati nei grafici vengono conservati durante l’importazione di fogli di calcolo di Numbers ’09 e Microsoft Excel.
  • Condivisione dei fogli di calcolo protetti da password tramite link di iCloud.
  • Esportazione dei fogli di calcolo protetti da password in formato XLSX.
  • Miglioramenti al supporto per AppleScript.
  • Compatibilità migliorata con i fogli di calcolo di Microsoft Excel 2013.
  • Correzione di errori e miglioramenti alla stabilità.

Pages, Keynote e Numbers sono compatibili con OS X 10.9 o versioni più recenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.