Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Carl Icahn contrastato dagli azionisti sul piano di riacquisto delle azioni Apple
Notizie

Carl Icahn contrastato dagli azionisti sul piano di riacquisto delle azioni Apple 

Carl Icahn ha annunciato, in una lettera agli azionisti della Apple, di non voler forzare troppo la mano in merito al piano di riacquisto delle azioni. Egli voleva che si stanziassero 50 miliardi di dollari ma gli azionisti, appoggiati dai proxy advisor, si sono duramente opposti. Al momento Apple ha utilizzato solamente 14 miliardi ma, secondo quanto dice lo stesso Icahn nella lettera, diventeranno 32 entro la fine dell’anno fiscale.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

 CarlIcahn

Il CEO di Apple è rimasto sorpreso quando le azioni della società sono scese dell’8% subito dopo i risultati trimestrali. Il riacquisto ha portato un’impennata sul titolo dell’azienda, guadagnandosi anche i commenti positivi dello stesso Icahn il quale ha definito “ridicolo” il prezzo di scambio delle azioni imposto dagli investitori.

Gli sforzi di Icahn non sono stati ben accolti dall’Institutional Shareholder Services, che ha rilasciato una nota ieri in cui chiedeva agli azionisti Apple di votare contro la sua proposta: aveva chiesto di approvare il riacquisto delle azioni dell’azienda per un totale di 50 miliardi di dollari, seppur Apple ne avesse spesi 40 solo nello scorso anno.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.