Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

L’enorme successo del ”Test Drive” di Tmobile: 12,000 iscritti in sole 20 ore!

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nei giorni scorsi abbiamo visto come l’operatore mobile statunitense T-Mobile abbia dato la possibilità di provare gratuitamente un iPhone 5S, grazie al nuovo servizio “Test Drive”. Il successo della promozione è stato tale da raggiungere i 12,000 iscritti in sole 20 ore e pare che il fenomeno non sia nemmeno destinato a calare per il momento.

tmobile

Per aderire alla promozione non c’è bisogno di versare somma alcuna, elemento che è probabilmente la chiave del successo di questo straordinario evento. Nonostante tutto, al momento dell’adesione, il partecipante al test drive deve presentare la propria carta di credito per diversi motivi: confermare la sua identità, garantire la restituzione del dispositivo, attivare una sorta di caparra in caso di danneggiamento del dispositivo.

Ulteriore clausola per aderire alla promozione è la modalità di restituzione. Al momento della firma del regolamento, infatti, il partecipante viene fornito di una mappa che segnala tutti gli store in cui è possibile la restituzione del device. Quest’ultimo, infatti, anche se raggiunge l’utente a mezzo posta, deve obbligatoriamente essere restituito a mano in un punto dedicato.

Avvicinandosi sempre più l’uscita di iPhone 6, inoltre, tutti si chiedono se T-Mobile estenderà la promozione al prossimo device di casa Apple. Attualmente il test drive è possibile per una partnership con Apple e non ci sono piani per cui venga attivato anche con dispositivi Android, una manovra che, sia agli analisti che agli utenti stessi, pare aiutare Apple a conquistare quella fetta del mercato medio che non gli appartiene.

Via | iMore

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.