Articolo Sponsorizzato

Da oggi su Twitter vedremo anche le pubblicità per le applicazioni mobile

Twitter lancia ufficialmente il proprio servizio Advertising per le applicazioni. Da oggi, qualsiasi sviluppatore può servirsi del secondo social network più popolare al mondo per pubblicizzare la propria applicazione ed incentivare i download.

twitter-advertising

Secondo Twitter, pubblicizzare la propria app sul social network funziona, perchè è possibile raggiungere un determinato target di persone secondo tre criteri:

  • La posizione
  • Gli Hashtag
  • Il dispositivo in uso

Ad esempio, se Spotify volesse pubblicizzare la propria applicazione potrebbe avviare una campagna pubblicitaria basata sugli hashtag. In queto caso, il banner per il download dell’applicazione verrebbe visualizzato soltanto agli utenti che hanno utilizzato un determinato hashtag come il nome di un artista, di un album e così via.

map_image

Il servizio Twitter Advertising è stato lanciato a livello internazionale anche se al momento tra i vari Paesi non è ancora coperta l’Italia. Per avviare la propria campagna basta visitare il sito ads.twitter.com e seguire le istruzioni.

I banner pubblicitari per promuovere le applicazioni verranno mostrati soltanto all’interno dell’applicazione ufficiale di Twitter per iOS ed Android.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!