Apple è sempre stata molto rigorosa riguardo alla progettazione dei propri Store, sottolineando l’importanza dell’allestimento e del design per rendere l’esperienza d’acquisto il più piacevole possibile. Dopo la decisione della Corte di Giustizia, l’azienda californiana potrà brevettare gli Apple Store anche in Europa.

dsdsads

Apple è già in possesso del brevetto degli Store negli Stati Uniti: una volta presentata la domanda nel Gennaio 2010, il Patent and Trademark Office confermò la validità agli inizi del 2013. In Europa le cose non sono state così semplici, dopo che l’ufficio brevetti tedeschi respinse la richiesta.

Dopo aver interpellato la Corte di Giustizia Europea, l’azienda di Cupertino potrà dunque brevettare il layout dei propri Store, avvalendosi di una copertura legale in caso di complicazioni future anche nel vecchio continente.

13.01.29-Apple_Store_TM

Apple cita spesso durante i propri keynote il forte impegno nella crescita e nello sviluppo dei propri negozi, vantandosi di questo grande vantaggio competitivo di cui gode rispetto alla concorrenza.

Molti rivali, Microsoft in primis, stanno cercando di imitare Apple iniziando ad investire nei propri store monomarca. Grazie a questi brevetti, Apple riuscirà a preservare le peculiarità dei propri store anche negli anni a venire.

Via | Appleinsider