Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Tragedia a New York: una ragazza muore in metropolitana per recuperare il proprio iPad
Notizie

Tragedia a New York: una ragazza muore in metropolitana per recuperare il proprio iPad 

Come alcune statistiche hanno recentemente dimostrato, gli utenti tengono sempre più ai loro device al punto che alcuni li scambierebbero volentieri la propria migliore amica. In un mondo in cui, forse dato il costo elevato, il pensiero di danneggiare il proprio tablet o smartphone crea veri e incuranti attacchi di panico, una giovane ragazza a New York perde tragicamente la vita.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

ipad

Aracelis Ayuso, 21 anni, aspettava la metropolitana e, come probabilmente facciamo tutti noi, ingannava il tempo utilizzando il proprio iPad. Improvvisamente però, il device le è sfuggito di mano provocando quella serie di goffi gesti che tutti avremmo automaticamente compiuto per impedire che il device toccasse il suolo.

iPad-train

Sfortunatamente questi gesti maldestri l’hanno fatta precipitare sui binari della metropolitana e il conducente, non riuscendo ad attivare il freno in tempo, ha investito la ragazza causandone la morte.

Tragedie di questo tipo, non fanno altro che ricordarci che a causa dei nostri device il nostro sguardo è perennemente rivolto verso il basso e, come il video Look Up ci ha insegnato, dovremmo alzare lo sguardo più spesso e iniziare a godere del mondo.

Via | Redmondpie

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.