PUBBLICITÀ
Notizie

Non più solo pizza e cannoli: Apple riconosce e aggiunge napoletano e siciliano tra le lingue supportate

Tra le varie lingue che verranno incluse nel prossimo pack linguistico di Yosemite, un’inaspettata e gradita sorpresa arriva per gli utenti delle regioni del sud Italia. Pare che tra le lingue disponibili ora rientrino anche napoletano e siciliano, ritenute non più dialetti ma lingue in tutto e per tutto.

napoletano unesco

Per cambiare la lingua del sistema operativo basterà andare in Pannello di Controllo > Lingua e Zona e scegliere prima l’italiano poi, da un menù a tendina, il dialetto.

La scelta, differentemente da quanto si può pensare, non è stata fatta su basi umoristiche ma bensì su una recente decisione dell’UNESCO. Secondo l’ente, infatti, napoletano e siciliano sono vere e proprie lingue madri e pertanto vanno tutelate come patrimonio dell’umanità.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button