Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

Gopher 0.2 – Crea il tuo package locale di applicazioni (1.1.2/1.1.3 – No Wifi)

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Gopher è un software free per Windows, testato e compatibile solo con i firmwares 1.1.2 e 1.1.3, che vi darà la possibilità di creare un pacchetto di applicazioni in locale attraverso il pc per l’iPhone/iPod Touch. Risulta estremamente semplice da utilizzare: pochi comandi, intuitivo, abbastanza veloce e non necessita di connessione wi-fi. Purtroppo l’incompatibilità con gli altri firmwares e con il Mac sono mancanze di non poca importanza. Io comunque vi spiego come utilizzarlo, magari può tornare utile a qualcuno di voi. Eccovi i passaggi da seguire per far si che tutto vada a buon fine:

  • Scaricare l’ultima versione disponibile di Gopher da qui;
  • Estrarre il contenuto della cartella .zip appena scaricata e cercare il file PackageSources.txt;
  • Editare il file PackageSources.txt utilizzando “Blocco Note”;

  • Aggiungere al file tutte le sources di cui necessitate, salvare e chiudere;
  • Avviare il file Gopher.exe presente nella cartella del software;
  • Cliccare sull’opzione “Repositories” nella barra del menù in alto e poi cliccare su “Refresh”;

  • Questo è quello che vedrete non appena il refresh sarà terminato (il tempo del refresh varia a seconda del numero delle sources che avete inserito nel file PackageSources.txt);

  • Ora dovrete selezionare le applicazioni che volete aggiungere al vostro pacchetto locale;

  • Quando finite di selezionare le applicazioni, cliccate su “Files” e poi su “Create Local Script”;

  • Una volta che il processo sarà terminato, vi appariranno queste scritte:

  • Adesso avete la possibilità di scegliere tra due opzioni: esportare immediatamente la vostra creazione sull’iPhone/iPod Touch o farlo comodamente in un altro momento.
  • Se deciderete di importare il pacchetto, dovrete cliccare su “Files” e poi su “Export Script”: cosi facendo vi apparirà un pop-up sullo schermo che vi chiederà di proseguire nell’installazione del pacchetto;
  • Una volta finita l’installazione, prendete l’iPhone/iPod Touch, aprite l’Installer e il refresh dovrebbe partire in automatico; se questo non succede, refreshate manualmente;
  • Finito il refresh, trovetere tra le sources qualcosa di simile a quanto si vede su questo screenshot:

  • Se volete tornare ad avere tutte le sources presenti nel vostro Installer prima dell’utilizzo di Gopher, dovrete semplicemente riaprire Gopher, cliccare su “iPod” e poi su “Restore Sources”;

NOTA: A me ha funzionato tutto perfettamente, ma chiunque decida di utilizzare Gopher lo fa a proprio rischio e pericolo. Non dovrebbe crear danni rilevanti, al massimo vi ritrovate a reinserire manualmente tutte le sources, ma non avendo avuto problemi non so proprio che tipo di casini possa creare. Quindi fate attenzione.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.