CydiaNotizie

Cydia Substrate si aggiorna: installare tweak su iOS 8 è ora possibile

Grazie al lavoro di Saurik, in meno di 24 ore dal rilascio del jailbreak untethered di iOS 8 rilasciato dal Team Pangu, è ora disponibile un importante aggiornamento al Cydia Substrate, reso compatibile con il nuovo sistema operativo. Grazie a ciò, l’installazione dei vari tweak presenti in Cydia è ora possibile, anche se la compatibilità è ancora parziale.

cydia.ios88

Il Cydia Substrate arriva alla versione 0.9.5013 e viene dunque aperta la possibilità agli utenti che hanno già effettuato il jailbreak di installare tweak e applicazioni sui propri dispositivi aggiornati ad iOS 8. Tuttavia, alcuni tweak potrebbero continuare a non funzionare o a dare alcuni problemi, a causa di svariate incompatibilità con il sistema operativo: in questo caso, bisognerà attendere un aggiornamento dagli sviluppatori interessati, molti dei quali sono già al lavoro.

Per aggiornare il Cydia Substrate basterà entrare nella Repo di Saurik e cercare il pacchetto.

cydia-substrate

In più, Saurik ci fa sapere che il Cydia Substrate non si caricherà automaticamente ogni volta che il dispositivo si accenderà: per abliltarlo, basterà effettuare un respring. Insomma, la maggior parte del lavoro è stata fatta: ora, non resta che sistemare alcuni piccoli bug ed attendere la versione definitiva di Pangu, per poter effettuare il Jailbreak e l’installazione di Cydia in un unico e semplice processo: infatti, la procedura di sblocco è attualmente lunga e abbastanza complicata.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!