Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

La percentuale di utenti Android passata ad iPhone 6 o 6 Plus è minore del previsto
iPhone

La percentuale di utenti Android passata ad iPhone 6 o 6 Plus è minore del previsto 

Con il lancio dell’iiPhone 6 e dell’iPhone 6 Plus, Apple voleva migliorare i propri dispositivi ma anche avvicinarsi maggiormente agli utenti Android, conquistando una nuova fette di mercato dato che da anni sono abituati a schermi più grandi.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iphone-6

Le previsioni di vendita dell’iPhone sono state largamente superate, permettendo ad Apple di stabilire nuovi record storici. Il nuovo terminale infatti, è l’iPhone più velocemente venduto di sempre, tuttavia più dell’80% degli acquirenti erano già utenti Apple che utilizzavano un modello precedente di iPhone. Soltanto il 12% è rappresentato da utenti Android passati ad Apple.

Se Apple aveva previsto di conquistare una larga fetta di utenti Android con questi nuovi dispositivi, allora (almeno per il momento) l’impresa non sta andando in porto. Gli utenti Android che hanno acquistato i nuovi iPhone sono circa il 12% e se compariamo questo dato con quello dello scorso settembre, vediamo che gli utenti Android passati ad Apple per acquistare l’iPhone 5S rappresentavano il 23%.

previousiphonebuyers-800x336

Tuttavia è bene precisare che queste statistiche non possono essere considerate molto precise perchè sono state fornite dal Consumer Intelligence Research Partners (CIRP) basandosi sugli acquisti di un campione decisamente ristretto di persone, pari a circa 300 (lo stesso numero di intervistati di Settembre 2013). 

Staremo a vedere se con un po’ di tempo in più ed una maggiore disponibilità di iPhone presso gli Store, questo dato cambierà e darà ragione alle previsioni sugli utenti Android oppure no.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.