Stando a quanto riportato dal The Korea Times, Apple avrebbe stretto un accordo con Samsung per la produzione dei futuri processori per iPhone e iPad.

samsungapple

Attualmente il produttore prediletto di Apple è TSMC ma partire dal 2016 Samsung dovrebbe produrre l’80% dei processori a 14 nm per Apple, lasciando a TSMC soltanto il 20%. Il fattore chiave che ha portato poi alla scelta di Samsung è la sua recente partnership con GlobalFounderies, che consentirà alla società sud-coreana di soddisfare la domanda di Apple, problematica che attualmente si riscontra con TSMC.

L’ultimo rapporto del The Korea Times sostiene che Samsung avvierà la produzione dei processori all’inizio del prossimo anno nei suoi impianti in Sud Corea, con l’intenzione però di espandere la produzione negli stabilimenti ad Austin, in Texas, e in quelli newyorkesi delle GloabalFounderies.

Si tratta comunque di un Rumor, anche piuttosto grosso e difficile da credere stando ai rapporti tra le due società. Staremo a vedere se il tempo darà ragione al Korea Times.

Via | MacRumors