Notizie

Arrestati a Pechino i responsabili dei virus WireLurker per Mac ed iOS

WireLurker è stato definito il più grande trojan mai visto su un sistema operativo. Il suo funzionamento prevedeva l’installazione su Mac OS X ed il trasferimento nascosto verso iOS non appena un dispositivo veniva collegato tramite USB.

Questo virus è stato nautralizzato da Apple in poco tempo ed era in grado di installare applicazioni senza nemmeno chiedere la nostra autorizzazione. Oggi arrivano nuove notizie a riguardo: sono stati arrestati a Pechino i tre ragazzi che lo hanno realizzato.

L’accusa è di realizzazione di malware per poter ottenere profitti illeciti. Il malware è stato il primo in assuluto in grado di “spostarsi” sui dispositivi portatili ed agire tramite USB. Per fortuna i più recenti aggiornamenti Apple impediscono il funzionamento di WireLurker e, dopo essere stati arrestati, gli ideatori sicuramente non riusciranno più a modificare il proprio trojan.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!