Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhoneNotizie

Foxconn: investimento da 2,6 miliardi di dollari per soddisfare le richieste di Apple

La Foxconn ha intenzione di investire 2,6 miliardi di dollari in un impianto dedicato alla produzione di display per un singolo cliente, ovvero Apple.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

foxconn

Secondo Bloomberg, l’impianto avvierà la produzione dei display entro la fine del prossimo anno:

“L’installazione dello stabilimento inizierà il mese prossimo, la produzione dei pannelli entro la fine del 2015”, ha affermato Sophia Cheng, rappresentante delle pubbliche relazioni per la sezione Innolux Corp. di Foxconn, citando quando detto dal presidente Wang Jyh-Chau durante la conferenza stampa di oggi.

Lo stabilimento aiuterà la Foxconn a tenere il passo con l’elevata domanda di nuovi dispositivi. Poco dopo il lancio ufficiale di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, l’azienda multinazionale ha infatti avuto problemi nel soddisfare la richieste di Apple.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Via | iMore

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tag

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.