Notizie

Donne e smartphone: l’uso del cellulare diminuisce i livelli di stress

Da quando gli smartphone e l’accesso ad internet sono diventate componenti essenziali della nostra giornata, sono varie le ricerche che studiano l’influenza del dispositivo sulla nostra quotidianità e sui livelli di stress. Le ultime ricerche vanno un po’ controtendenza con i dati finora ottenuti indicando che, nel gentil sesso, lo stress sembra essere addirittura diminuito grazie ai nostri compagni tecnologici.

donne e smartphone

Stando a uno studio del Pew Research Center, le donne che usano Twitter più volte al giorno, inviano e ricevono 25 email e postano un paio di foto da smartphone hanno un livello di stress inferiore del 21% rispetto a quelle restie all’uso della tecnologia.

Il gentil sesso, secondo tale statistica, viene caratterizzato come quello che ” si prende cura degli altri” e il report sottolinea come usando Facebook le donne siano informate sul 13% in più di brutte notizie inerenti agli amici stretti e sul 14% in più di quelle che riguardano conoscenti. Per gli uomini le percentuali scendono rispettivamente a 8 e 6%.

E’ proprio per questa attenzione all’altro che vede nell’uso dello smartphone congiunto ai social network il migliore alleato possibile per non preoccuparsi eccessivamente sulle condizioni altrui: se sei preoccupato per qualcuno, basta un tweet!

Via | Ansa

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!