Che il mercato stia mostrando una forte tendenza verso i wearable device è un dato di fatto. Sarà proprio per questa ragione che il gigante della ricerca Google è alla ricerca di una partnership con Jawbone, nota azienda di smartband, per investimenti futuri.

jawbone e google in accordi

Quella che potrebbe essere una partnership potenziale è però molto campata in aria e non ha una solida base di partenza. Fatto sta che Google è da tempo alla ricerca di metodi per potenziale lo sviluppo del suo Android Wear.

Nel mese di Novembre, Jawbone ha annunciato la sua nuova linea di fitness band UP3 con nuovi sensori per il battito cardiaco, la risposta galvanica della pelle, la respirazione e l’idratazione, ma alcuni problemi relativi alla produzione si stanno traducendo in un notevole ritardo per la commercializzata. I preordini delle nuove smartband infatti, vedono la spedizione non prima di 10-11 settimane.

Tempismo ottimale per Google per cercare un primo approccio.

Via | AppleInsider