Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple Watch

‘Apple Watch sostituirà le chiavi della vostra auto e non solo’, parola di Tim Cook!

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua il viaggio di Tim Cook in giro per l’Europa ed è la volta di fermarsi a Londra, dove ha rilasciato alcune affermazioni al noto giornale Telegraph riguardanti il prossimo gioiellino Apple Watch in uscita tra poco meno di due mesi.

ispazio_tim_applewatch_Ceo

Sono tante le funzionalità che secondo Tim avrà il nuovo Apple Watch e molti ancora non riescono a comprendere tutto ciò che riuscirà a fare e addirittura a sostituire.

Sarà come con iPhone: le persone lo vogliono e lo comprano per un particolare motivo, magari per navigare, ma troveranno il modo di amarlo per tantissime altre ragioni.

Una delle ragioni che secondo il CEO Apple potrebbe convincere molta gente sarà la possibilità di usare l’NFC o il Bluetooth dell’orologio per sostituire la chiave della macchina, sia per la fase di accensione che, ovviamente, per la chiusura centralizzata.

Apple Watch è disegnato per sostituire le chiavi della macchina e quei fastidiosi ed ingombranti telecomandi che vengono utilizzati attualmente, afferma Tim al Telegraph. Questo potrebbe essere uno sviluppo interessante e rinforzerà la visione di Apple riguardo il mercato automobilistico.

Cook inoltre riprende le funzionalità legate al fitness dell’Apple Watch affermando che oltre a registrare i vari parametri verranno utilizzati per realizzare una sorta di gara con se stessi, per cercare di invogliare l’utente ad effettuare esercizio fisico.

Ancora più interessante, l’Apple Watch funzionerà come una specie di sistema di ricompense: gli utenti avranno dei crediti se si eserciteranno abbastanza. Saranno inoltre incoraggiati per migliorare gli obiettivi del metabolici rispettando gli esercizi costantemente.

Altra funzione che potrebbe avere l’orologio è quella del “filtraggio” dei messaggi.

Diventerà molto più facile dare priorità, mettere in risalto e rispondere ai messaggi urgenti, come quelli provenienti dalla famiglia per emergenze varie. Queste notifiche saranno più facilmente utilizzabili da un oggetto posizionato sul posto invece di prendere l’iPhone in mano, specialmente durante riunioni.

Altro punto saliente nell’intervista è il riferimento alla durata della batteria. Cook afferma che la batteria avrà una durata di una giornata e sarà possibile ricaricarlo grazie ad un “incredibile” caricatore che sarà disegnato per l’efficenza così come per la bellezza.

Molti di questi aspetti saranno sicuramente approfonditi durante l’evento che si terrà il prossimo 9 Marzo e che, vi ricordiamo, seguiremo in diretta insieme a voi.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.