Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

BrevettiiPhoneNotizie

Un nuovo brevetto Apple svela un Touch ID più interattivo

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha presentato ieri una domanda di brevetto riguardante il modo in cui in futuro potrà essere probabilmente utilizzato il Touch ID, che sarà in grado di eseguire qualsiasi tipo di operazione su iPhone e iPad.

touchID

La domanda (Brevetto #US2015/0135108) è lunga 339 pagine e comprende oltre 200 illustrazioni che descrivono dettagliatamente il funzionamento di questa nuova tecnologia.

Il brevetto descrive un touchpad che, riconoscendo il movimento del dito, è in grado di mostrare due interfacce utente sul display del dispositivo. La seconda tra queste consentirebbe la visualizzazione della applicazioni aperte in background, cosa che sugli iPhone/iPad attuali è possibile fare cliccando due volte sul tasto Home.

La prima interfaccia permette invece di attivare altre opzioni, che però non vengono descritte nella domanda di brevetto.

Via | CultOfMac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.