Notizie

Bambini e internet: ecco cosa fanno i piccoli navigatori secondo Kaspersky Lab

La facilità con cui possiamo avere accesso ad internet si è tradotta con un sempre crescente numero di utenti che ha la possibilità di navigare in rete. Ad accrescere questo numero sono anche i bambini che sin da piccoli sono abituati dai genitori ad utilizzare smartphone, tablet e quant’altro. Ma cosa fanno i bambini su internet? Lo dice un report di Kaspersky Lab.

bambini e smartphone

Il questionario presentato dall’azienda in collaborazione con Fattoremamma è rivolto a tutti i genitori con figli di età superiore ai sei anni e pone domande sia sull’utilizzo che i piccoli utenti fanno della rete sia della prevenzione che attuano (o non attuano) i genitori prima di lasciare che i figli scorrazzino nella rete.

Oltre a quella che è una finalità statistica-informativa, Kaspersky ha deciso che farà una donazione a seconda del numero  di questionari compilati all’associazione SOS Villaggi dei Bambini, con destinatari specifici i bambini della Bosnia che vengono abbandonati o che sono a rischio di abbandono.

Se rientrate nella categoria studiata, provate anche voi a compilarlo, i risultati verranno pubblicati da Fattoremamma.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!