Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

App StoreiPhoneNotizie

Swift aperto ai programmatori per creare applicazioni

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo aver parlato degli aggiornamenti di diverse app native, torna Tim Cook sul palco, per esaltare in particolar modo Swift come linguaggio di programmazione unico per creare applicazioni sia per OS X che per iOS.

Swift.

Le applicazioni create finora con Swift hanno raggiunto l’incredibile risultato di 100 miliardi di download ottenuti fino ad oggi. Finora Apple ha pagato 30 miliardi di Dollari agli sviluppatori, confermandosi lo Store dal quale arrivano i maggiori proventi. Apple ha inoltre mostrato, in occasione del keynote che si sta attualmente tenendo, un video in cui viene evidenziato l’impatto degli sviluppatori nel sistema, tra cui ad esempio le applicazioni che hanno permesso di aiutare i disabili: con un braccialetto è possibile far suonare le persone prive del senso dell’udito, assimilando i suoni tramite vibrazioni.

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.