Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Come aggiungere l’emoji del “dito medio” su Whatsapp per iPhone | Guida iSpazio
Guide

Come aggiungere l’emoji del “dito medio” su Whatsapp per iPhone | Guida iSpazio 

Non molto tempo fa, Whatsapp ha aggiunto una nuova emoji da inviare nelle chat: il dito medio, tuttavia l’aggiunta ha coinvolto soltanto gli utenti Android. Oggi quindi, vi mostriamo come aggiungere questa emoji anche su iPhone! Seguite le seguenti istruzioni:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

guida ispazio emoji dito medio fuck emoji iphone ios whatsapp

Guida iSpazio 

  • Entrate su Whatsapp Web e selezionate un contatto
  • Cliccate l’icona dello smile e scorrendo il tab dedicato alle faccine troverete anche quella del dito medio. Sceglietela ed inviate il messaggio.
    Schermata 2015-09-04 alle 23.30.14
  • A questo punto, tornate su iPhone, aprite la stessa conversazione e troverete l’emoji del dito medio. Tenete premuto sulla nuvoletta e cliccate il tasto “Copia”.
  • A questo punto, entrate in Impostazioni > Generali > Tastiera > Abbreviazioni (che su iOS 9 si chiama Sostituzione Testo) ed incollate l’emoji nel campo “Frase”. Scegliete una parola a vostro piacimento da inserire nel campo “Abbreviazione” che servirà a richiamare l’emoji non appena la scriverete. Ed Esempio “fu1”
    .
    img180 img179.
  • Se volete, ripetete il processo per le altre emoji con le altre tonalità di pelle

Adesso potete aprire Whatsapp, avviare una nuova conversazione con qualche contatto e scrivere “fu1” o qualsiasi altra abbreviazione abbiate scelto. Comparirà un punto interrogativo, ma nel momento esatto in cui invierete il messaggio -solo ed esclusivamente su Whatsapp-, vedrete il punto interrogativo trasformarsi nella vera e propria emoji del dito medio.

fuck emoji whatsapp ios iphone

L’alternativa, per evitare di accedere a Whatsapp Web, è quella di farsi inviare l’emoji da qualche amico con Android o che ha seguito questa guida, per poi copiarla ed incollarla nelle abbreviazioni da tastiera.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.