Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Samsung si prepara a licenziare 10.000 impiegati
Concorrenza

Samsung si prepara a licenziare 10.000 impiegati 

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Samsung sta per licenziare il 10% degli impiegati (circa 10.000 persone) nel proprio quartier generale a causa degli scarsi risultati di vendita nel settore smartphone, dovuti alla forte competizione con Apple ed altri produttori cinesi come Xiaomi.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

samsung

I settori che verranno più colpiti da questi tagli riguardano le risorse umane, le pubbliche relazioni ed il dipartimento finanziario.

Questa scelta è stata molto ponderata e per ben 5 mesi si è cercato di evitare questa mossa, tuttavia le vendite degli smartphone Galaxy continuano a scendere ed il valore di mercato del marchio è calato di 40 miliardi di dollari.

“Licenziare parte del personale è il sistema più semplice per controllare i costi dell’azienda, la quale diventa anche più piccola e semplice da controllare”, dichiara Chung Chang Won, analista di Nomura Holdings. “Samsung si prepara a stringere la cinghia in quanto non sicura di poter avere un’altra rapida crescita dei profitti negli anni a venire”.

242065-1280

Samsung aveva dichiarato di avere 98,999 impiegati nel proprio quartier generale lo scorso 30 Giugno.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.