Chi lavora al computer comprende come, facilmente, si venga distratti da input provenienti da ciò che ci circonda; email, messaggi istantanei, social network e musica, rischiando di non portare a termine il lavoro iniziato nei tempi prestabiliti.

SelfControl

Grazie a SelfControl riusciremo a terminare un lavoro o semplicemente, arrivare alla fine di un film senza mille interruzioni dovute a distrazioni provenienti dal web.

Una volta avviata l’applicazione dovremo gestire una blacklist a cui è possibile aggiungere siti specifici, server di posta in entrata e uscita, ciò permette di personalizzare il programma in base alle nostre necessità lavorative, permettendoci di bloccare determinate pagine web e lasciare attive quelle utili per la realizzazione del nostro lavoro.

Potete scaricare SelfControl da qui.

Guida

1. Avviamo SelfControl e clicchiamo su “Modifica lista di blocco“.

url

2. Inseriamo tramite il tasto “+” gli indirizzi da aggiungere alla blacklist.

Aggiunta Url

3. Impostiamo il timer per la durata del blocco.

timer

4. Clicchiamo su “Inizio” per avviare SelfControl.

Start

Partirà un countdown e, da quel momento non sarà possibile più interrompere il blocco dell’applicazione fino al termine.

Provando ad accedere al sito web inserito nella blacklist, il browser non ci permetterà di visitare quell’indirizzo.