Windows 7 e 8.1 si aggiornano a Windows 10 senza il consenso degli utenti

16/10/2015

I sistemi operativi Microsoft si sa, sono stati oggetto delle più acute satire del web. La casa produttrice di Redmond, infatti, viene accusata spesso di produrre alternativamente un sistema operativo efficiente seguito da uno notevolmente scadente, motivo che ha poi portato alla nomina di Windows “10”. Adesso pare che alcuni utenti stiano lamentando alcuni strani episodi proprio in visione dell’avvento del sistema operativo citato poco fa.

Windows-10-main

Pare in pratica che alcuni utenti, sebbene non abbiano richiesto l’aggiornamento a Windows 10, stiano passivamente subendo l’aggiornamento senza esplicito consenso da amministratore su Windows 7 ed 8.1.

optional-but-selected-by-default-640x480

Il team di Microsoft nei confronti di questo aggiornamento aggressivo ha risposto dichiarando che l’aggiornamento a Windows 10 è stato reso più fruibile agli utenti ponendolo come “default” all’interno di Windows Update ma che il download automatico è frutto di un errore che contano di risolvere quanto prima al fine di mitigare il malcontento creato.

Via | ArsTechnica

I sistemi operativi Microsoft si sa, sono stati oggetto delle più acute satire del web. La casa produttrice di Redmond,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.