App StoreNotizie

Telegram non è più utilizzabile in Iran, ecco il motivo

In Iran è al momento è impossibile utilizzare Telegram, la popolare applicazione per la messaggistica istantanea. Il motivo? Il suo sviluppatore si è rifiutato di collaborare con le autorità che avevano intenzione di utilizzare l’app per spiare i propri cittadini.

telegramiran

Pavel Durov, sviluppatore di Telegram, ha dichiarato che un ministro iraniano gli ha chiesto di fornire al governo “strumenti per lo spionaggio e la censura” per il servizio. Al suo rifiuto, l’applicazione è stata immediatamente bloccata.

Il capo delle pubbliche relazioni per il ministero delle comunicazioni iraniano ha smentito le dichiarazioni di Durov, affermando che l’agenzia di stampa semi-ufficiale del paese non ha mai tentato di utilizzare Telegram per censurare o spiare i suoi cittadini. Sta di fatto che l’applicazione, acerrima rivale di WhatsApp, al momento non è più utilizzabile in territorio iraniano.

Via | CultOfMac

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!