PUBBLICITÀ
Apple Car

Il “padre” della Ferrari è favorevole alla Apple Car: il settore ha bisogno di innovazioni

L’eccellenza italiana delle autovetture è da poco entrata in borsa e durante un’intervista, Marchionne ha rilasciato dichiarazioni relative alla Apple Car.

ferrari

Secondo il padre della Ferrari, Apple potrebbe essere effettivamente interessata ad entrare in questo settore e la risposta sarebbe sicuramente positiva perchè c’è bisogno di aziende tecnologiche pronte a portare innovazioni e competenze. “Non è importante se si tratterà di Google, di Apple o di un’altra azienda, dobbiamo prima o poi assistere all’ingresso di nuove tecnologie che permetteranno la guida autonoma, la guida assistita ed altro ancora”.

Marchionne crede che Apple avrà bisogno di un partner commerciale per il suo debutto in questo settore perchè mettere in piedi un’infrastruttura completa per la produzione delle automobili richiederebbe uno sforzo pazzesco. A tal proposito però specifica che l’azienda non ha mai contattato nè la Ferrari nè la Fiat e molto probabilmente il partner ufficiale sarà BMW.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button