ConcorrenzaNotizie

Microsoft riduce lo spazio di archiviazione di OneDrive per Office 365 e i free users

Il cloud è ormai un metodo diffusissimo di archiviazione dei propri dati. Una delle piattaforme più utilizzate è OneDrive, supporto su cui l’azienda di Redmond diminuisce lo spazio di archiviazione sia per gli utenti Office 365 e i free users.

PUBBLICITÀ

onedrive

Pare infatti che alcuni utenti Office365 abbiano  frainteso molto il concetto di spazio illimitato per la propria produttività iniziando a caricare backup di interi hard disk andando ad occupare uno spazio personale di oltre 75TB.

Da qui abbiamo anche diversi cambiamenti sui piani sottoscrivibili dai vari tipi di utenti:

  • Gli utenti Office 365 non avranno più accesso allo storage illimitato vedendosi lo spazio ridotto ad 1TB di spazio.
  • I nuovi utenti non potranno più sottoscrivere i piani da 100 e 200 GB e avranno a disposizione solo quello da 50GB.
  • Gli utenti OneDrive “free” avranno a disposizione solo 5GB e non più 15GB,

I cambiamenti ovviamente non saranno retroattivi e partiranno da inizio 2016.

Via | iPhoneHacks

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button