Dal 30 settembre di quest’anno è possibile scaricare il nuovo OS X El Capitan su tutti i computer Mac supportati. In poco meno di un mese l’adozione di questo sistema operativo è salita al 25%, battendo tutte le precedenti versioni di OS X negli ultimi sei anni.

elcapitan

I dati arrivano direttamente da Net Applications, che ha monitorato migliaia di siti web, per poter effettuare delle stime sul sistema operativo utilizzato dai visitatori. Nel mese di ottobre OS X El Capitan è riuscito a conquistare il 25% dei dispositivi Mac supportati, la più grande adozione di OS X negli ultimi sei anni. Inoltre secondo la società di analisi, la maggiorparte degli utenti che ha effettuato l’aggiornamento, provenivano dalla penultima versione rilasciata – OS X 10.10 Yosemite.

Nonostante questo, il 16% degli utenti preferisce ancora le versioni vecchie di OS X, che non vengono più supportate da Apple a partire dalla 10.9. Se siete tra questi vi consigliamo di effettuare un upgrade ad El Capitan, perché Apple non rilascia più aggiornamenti mirati alla sicurezza del sistema operativo per questi OS X così datati. Ovviamente prima di effettuare un upgrade è sempre consigliato controllare le specifiche richieste da El Capitan, per non ritrovarsi con un sistema operativo troppo pesante per il vostro hardware datato.

 

Via | Net Applications