Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Tim Cook afferma che le prossime generazioni a stento sapranno cos’è il denaro contante
Apple Pay

Tim Cook afferma che le prossime generazioni a stento sapranno cos’è il denaro contante 

Il CEO di Apple Tim Cook è così sicuro della diffusione dei metodi di pagamento contactless e in particolare del suo Apple Pay che in una recente visita agli UK afferma che le prossime generazioni a stento sapranno cosa sia il denaro contante.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

apple pay denaro tim cook

Cook afferma con una certa sicurezza all’audience del Trinity College di Dublino che la morte del denaro liquido è più vicina di quanto pensiamo e che probabilmente i figli degli attendenti al discorso a stento avrebbero saputo cosa fossero i contanti, con ironico disappunto dei presidenti stampati sulle banconote americane.

Proprio per questa tendenza del mercato ai pagamenti contactless, Cook ribadisce quanto la privacy sia un concetto ancora più importante da preservare e punta il dito contro le recenti proposte di legge che mirano a distruggere la codifica delle informazioni private degli utenti per ragione di sicurezza.

Dichiarazioni che si accodano a quelle già fatte ad inizio anno che secondo il CEO sarebbe stato “L’anno di Apple Pay”. Nonostante il declino dell’uso dei contanti, le care sonanti monete sono però attualmente utilizzate per più del 50% dei pagamenti.

Via | CultOfMac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.