Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

ConcorrenzaiOSNotizie

Il 74% dei dispositivi Android sono ancora vulnerabili al controllo governativo

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Soprattutto dopo gli avvenimenti di Parigi, l’argomento privacy e tutela dei dati è saltato particolarmente all’occhio del popolo informatico. Apple in particolar modo tra le aziende informatiche è spesso criticata per la rigidità della tutela della privacy degli utenti anche in casi di emergenza e per l’impossibilità allo sblocco remoto del dispositivi, problema che a quanto pare non coinvolge Google che aiuta ancora gli enti governativi a scavalcare il 74% dei dispositivi Android.

android sicurezza

Il problema del sistema Android starebbe nella frammentazione dei dispositivi. Se Apple ha fortificato le difese di iOS solo dalla versione 8 e 9 del dispositivo, Android ha emulato l’operazione solo dalla versione 5.0 del sistema operativo. Il vero problema, è che tale versione o successive sono installate solo sul 26% dei dispositivi governati dal sistema di Google mentre l’abbondante 74% utilizza ancora sistemai operativi precedenti che, in caso di richiesta da parte di enti governativi, costringerebbero il gigante della ricerca allo sblocco del dispositivo.

Tale situazione, in iOS, è molto ridimensionata poiché solo il 9% dei dispositivi monta versioni precedenti ad iOS 8 garantendo quindi la totale privacy e sicurezza dei dati degli utenti.

Via | CultOfAndroid

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.