Notizie

Google promette di risolvere un problema con le valutazioni delle applicazioni nei risultati di ricerca

Nella giornata di ieri Google ha ammesso di avere un problema con l’aggiornamento delle valutazioni delle applicazioni App Store all’interno dei risultati di ricerca. In particolare, capitava spesso che su iTunes le recensioni arrivassero ad un numero più elevato, con un quantitativo di stelline differente rispetto a quanto riportato nel risultato di ricerca sul web.

ricerca app store

Le valutazioni possono influenzare le persone, incoraggiandole o meno a scaricare un determinato software. Ne consegue che un aggiornamento lento oppure errato delle valutazioni iTunes su Google può trasformarsi in un bel problema per gli sviluppatori e le aziende.

Dandelion-1-star

Erano diventate davvero tante le lamentele da parte degli sviluppatori, tali da smuovere il colosso della ricerca che ha promesso di risolvere definitivamente questo problema entro la prossima settimana.

Da alcune prove che abbiamo effettuato, sembra che il problema sia già stato risolto o per lo meno “parzialmente risolto”. Controllando le valutazioni dell’applicazione iSpazio infatti, su iTunes troviamo 82 recensioni con una media di 4,5 stelline, mentre su Google troviamo 81 recensioni con 4,5 stelline, una differenza davvero minima rispetto agli abissi che si creavano in passato, come mostrato nello screenshot in alto.

Schermata 2015-12-05 alle 03.47.41

Schermata 2015-12-05 alle 03.48.05

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!