Notizie

Rdio chiude i battenti: il servizio terminerà il 22 dicembre

22 dicembre, è questa la data della fine di Rdio, il servizio di musica in streaming è stato acquisito da Pandora.

ispazioPandora

Rdio è stato il primo servizio di musica in streaming moderna ad arrivare in America. Il catalogo dell’azienda, limitato a 7 milioni di canzoni, era ben al di sotto dei 30 milioni di brani che i suoi competitors ora offrono. Il calo nell’utenza, dovuto a mancati investimenti ed alla concorrenza di Spotify e Apple Music ne ha decretato la fine. I vecchi utenti Rdio potranno importare le proprie playlist usando una pratica funzione drag and drop a questo indirizzo.

Nelle scorse settimane Pandora ha acquisito l’azienda e assunto gran parte degli ex dipendenti, senza però metter mano sulle licenze (in quanto devono essere rinegoziate quando un servizio di musica passa da un’azienda all’altra). Ciò che è fondamentale assimilare per Pandora, è il team di sviluppo, il know how e una presenza internazionale veramente vasta. Il CEO di Pandora, Brian McAndrews ha dichiarato: “Vogliamo diventare la fonte definitiva per la ricerca musicale e il divertimento a livello globale”.

E’ prevedibile che Pandora si stia preparando a fare il suo ingresso nel mondo della musica streaming all’inizio del 2016.

 

 

 

 

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!