Sono moltissimi gli enti che tentano di sensibilizzare gli utenti a un uso sano di smartphone e tablet e soprattutto che tentano di scoraggiarne l’uso al volante. Una guida distratta, proprio a causa di uno smartphone, costa la vita ad un uomo a San Diego.

foto sand diego morte

L’uomo in questione, identificato dopo il recupero della salma, è Joshua M. Burwell, 33 anni e alcuni testimoni dell’accaduto affermano che il motivo della distrazione sia stato lo scatto di una foto del tramonto.

Avvenimenti tragici di questo tipo non sicuramente nuovi alla cronaca mondiale e purtroppo non saranno gli ultimi. Tutti sperano solo che possano essere quantomeno di esempio affinché smartphone e tablet restino dei dispositivi a nostro vantaggio e non un’ossessione che potrebbe costarci la vita.