Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

iPhone 4S lento con iOS 9: negli Stati Uniti parte l’accusa ad Apple
iPhone

iPhone 4S lento con iOS 9: negli Stati Uniti parte l’accusa ad Apple 

Dopo l’aggiornamento ad iOS 9, molti utenti si sono ritrovati con un dispositivo lento e meno performante di prima. Per questo motivo negli Stati Uniti è partita un’azione legale nei confronti di Apple, che dovrà rispondere a numerosi utenti, possessori di iPhone 4S con iOS 9.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 4s

L’iPhone 4S è ormai un dispositivo datato e come abbiamo dimostrato in questo articolo, ha subito dei leggeri rallentamenti con l’aggiornamento ad iOS 9. Apple sta ovviamente concentrando i propri sforzi per i nuovi melafonini, ottimizzando il proprio sistema operativo al meglio solamente per quest’ultimi.

Il querelante Chaim Lerman, seguito da diversi possessori degli iPhone 4S e potenti studi legali, ha ufficialmente dichiarato, che dopo l’aggiornamento ad iOS 9 il suo iPhone 4S è diventato praticamente inutilizzabile, con scarse prestazioni sia nelle app di terze parti che in quelle native. L’accusa ad Apple è di 5 milioni di dollari per non aver segnalato nel changelog di questa nuova versione di iOS, un cambiamento così radicale nelle prestazioni di dispositivi più datati e quindi per i danni nelle pratiche commerciali e pubblicità ingannevole. Apple ha di fatto sempre sostenuto che le nuove versioni di iOS sono migliori di quelle precedenti (e chi non l’avrebbe fatto), sapendo certamente che i dispositivi più datati ne avrebbero risentito parecchio in termini di prestazioni.

Via | Apple Insider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.