iPhone

iPhone 4S lento con iOS 9: negli Stati Uniti parte l’accusa ad Apple

Dopo l’aggiornamento ad iOS 9, molti utenti si sono ritrovati con un dispositivo lento e meno performante di prima. Per questo motivo negli Stati Uniti è partita un’azione legale nei confronti di Apple, che dovrà rispondere a numerosi utenti, possessori di iPhone 4S con iOS 9.

iPhone 4s

L’iPhone 4S è ormai un dispositivo datato e come abbiamo dimostrato in questo articolo, ha subito dei leggeri rallentamenti con l’aggiornamento ad iOS 9. Apple sta ovviamente concentrando i propri sforzi per i nuovi melafonini, ottimizzando il proprio sistema operativo al meglio solamente per quest’ultimi.

Il querelante Chaim Lerman, seguito da diversi possessori degli iPhone 4S e potenti studi legali, ha ufficialmente dichiarato, che dopo l’aggiornamento ad iOS 9 il suo iPhone 4S è diventato praticamente inutilizzabile, con scarse prestazioni sia nelle app di terze parti che in quelle native. L’accusa ad Apple è di 5 milioni di dollari per non aver segnalato nel changelog di questa nuova versione di iOS, un cambiamento così radicale nelle prestazioni di dispositivi più datati e quindi per i danni nelle pratiche commerciali e pubblicità ingannevole. Apple ha di fatto sempre sostenuto che le nuove versioni di iOS sono migliori di quelle precedenti (e chi non l’avrebbe fatto), sapendo certamente che i dispositivi più datati ne avrebbero risentito parecchio in termini di prestazioni.

Via | Apple Insider

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!