Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AggiornamentiMacmacOSNotizie

Microsoft aggiorna la suite Office 2016 per Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Microsoft ha da poco rilasciato un aggiornamento per la suite Office 2016 per Mac che risolve diverse vulnerabilità, corregge bug e aggiunge nuove funzionalità in Word, Excel, PowerPoint, OneOne e Outlook.

office2016mac

La versione 15.8.0 di Office 2016 permette di utilizzare Outlook in modalità schermo interno per la visualizzazione di più messaggi o inviti side-by-side.

In Word, i file PDF possono essere salvati su flash drive. Excel e PowerPoint hanno invece ottenuto nuovi riquadri di selezione per tenere traccia degli oggetti del foglio di lavoro e delle slideshow rispettivamente. In questi, e in OneNote, sono stati corretti diversi bug.

Word-2016-Mac

L’aggiornamento è gratuito e può essere scaricato tramite il Microsoft AutoUpdate presente in Office 2016 per Mac o tramite il Microsoft Download Center. Richiede OS X Yosemite 10.10.1 o versioni successive.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.