Notizie

Durante la notte un incendio ha colpito la fabbrica Foxconn in Cina: produzione iPhone prosegue

La fabbrica Foxconn, produttrice di iPhone in Cina, ha preso fuoco durante il week-end. Niente feriti, danni minimi e la produzione degli iPhone continua normalmente.
Fabbrica

Durante la notte di domenica scorsa, la fabbrica Foxconn a Zhengzhou, Cina, ha preso fuoco. Fortunatamente i vigili del fuoco sono riusciti a calmare le fiamme, prima che potessero causare enormi danni all’azienda produttrice di iPhone. Anche i dipendenti erano al sicuro, infatti non c’è stato nessun caso di lesioni o ferite. Inoltre la produzione dei dispositivi non è stata bloccata, quindi proseguirà normalmente nei prossimi giorni.

Via | CultOfMac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!