Notizie

I servizi di streaming musicale superano quelli per il download dei brani nel 2015

Lo streaming musicale è sempre più popolare, lo dimostrano i risultati sorprendenti del 2015 secondo la Recording Industry Association of America.

ispaziostreamingmusic

Piattaforme di streaming musicale come Apple Music e Spotify hanno subito una crescita incredibile, nell’anno appena trascorso, tanto da superare i download degli album e dei singoli brani su iTunes e altri digital store. Come appare chiaro dal grafico, i download occupano il 34% del mercato mentre i servizi in streaming il 34.3%, se si considera il 27% dell’anno precedente, la crescita è palese.

16306-13009-160322-Streaming-l

I servizi di musica in streaming hanno fatturato ben 2.4 miliardi di dollari lasciando indietro il download digitale. Inoltre, secondo i dati della RIAA tutti i settori del mercato in streaming sono cresciuti lo scorso anno, comprese le entrate da servizi di streaming di radio distribuiti da SoundExchange. Questi dati mostrano abbastanza chiaramente verso che direzione si muove il mercato e sembra abbastanza certo che il futuro della musica sia nello streaming.

Via | appleinsider

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!