Notizie

Anche Intel punta all’eliminazione del jack audio da 3,5 mm per passare ad USB-C

L’idea di Apple di eliminare dai prossimi iPhone 7 il jack audio da 3.5 mm è sostenuta anche da Intel, propensa a sostituire il vecchio connettore analogico con una porta USB-C.

jack

Apple avrebbe pensato di eliminare il vecchio jack audio da 3,5 mm per cuffie o auricolari favorendo il passaggio agli accessori Bluetooth oppure utilizzare la porta lighting per il collegamento. Sulla stessa lunghezza d’onda si trova anche Intel che dichiara un forte desiderio di passare dall’analogico al digitale.

A differenza di Apple però Intel vorrebbe puntare sull’USB-C come standard futuro per cuffie e auricolari. Intel ritiene che l’USB-C riuscirà a superare facilmente il jack audio attuale grazie ai vantaggi che potrebbe introdurre, tra cui la possibilità di aumentare le funzioni e funzionalità delle cuffie che potranno passare sullo stesso cavo.

Un esempio di queste moderne funzionalità potrebbe riguardare la rilevazione della temperatura interna dell’orecchio per chi utilizza gli auricolari durante il fitness, informazioni che attualmente non possono essere trasmesse ma che l’USB-C renderebbe possibile.

usb-c_audio_1

I componenti USB-C richiedono anche meno spazio all’interno del dispositivo rispetto al jack audio da 3,5 mm nell’ottica di smartphone che tengono ad assottigliarsi sempre di più. I designer ora devo studiare la forma degli smartphone per ospitare il jack audio e il modo migliore per proteggerlo dalle interferenze, cosa che non accadrebbe con il passaggio al cavo digitale.

Intel sta inoltre mettendo a punto uno standard USB-C per il trasferimento digitale dell’audio con funzioni che prevedono il rilevamento automatico dei dispositivi e la possibilità di aggiornare gli accessori via software nel corso del tempo.

Di sicuro sarà un passaggio costoso, gli accessori audio dovranno includere amplificatori e DAC ma nel corso del tempo si otterrà un beneficio.

Non è ancora chiaro come le strategie di Intel possano unirsi ai prodotti Apple ma sembra alquanto improbabile che a Cupertino decidano di inserire la porta USB-C nei dispositivi iOS tanto presto. E’ più probabile che questa innovazione venga introdotta prima sulla linea dei Mac che hanno ancora il jack per accessori audio analogici.

Via | 9to5Mac

 

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!