Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

TSMC sta già lavorando al processore A11 dell’iPhone 7s
Notizie

TSMC sta già lavorando al processore A11 dell’iPhone 7s 

Ogni anno l’azienda di Cupertino progetta un nuovo chip Ax da inserire nei propri dispositivi mobili. Quest’anno verrà presentato il nuovo A10, ma intanto TSMC sta già lavorando sul processo di realizzazione dei chip A11, previsti per il 2017.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

apple a11

Il chip A10 è sicuramente già in produzione presso TSMC, che quest’anno si è aggiudicata l’esclusiva per la produzione dei processori per Apple. L’anno scorso infatti, i chip A9 sono stati prodotti parzialmente da TSMC, ma anche Samsung ha contribuito alla loro produzione. Nonostante questo, secondo quanto riferito da DigiTimes, TSMC starebbe già lavorando sul processo FinFet a 10 nanometri, per i processori A11.

Apple sta sicuramente pretendendo tanto dai produttori, che devono realizzare i progetti dell’azienda di Cupertino secondo le specifiche richieste. Oramai i processori A10 sono probabilmente già in fase di produzione di massa, per poter entrare sotto la scocca dei prossimi iPhone 7, previsti per quest’autunno. L’azienda taiwanese sta dunque già pensando al prossimo anno per poter garantire una buona tecnologia con tecniche di realizzazione a 10 nanometri per il futuro iPhone 7s (o iPhone 8, qualora dovesse essere questo il nome).

Via | CultOfMac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.