Connect with us

Hi, what are you looking for?

Notizie

Spotify decide di vendere i dati degli utenti senza abbonamento agli inserzionisti

Se siete utenti di Spotify, amici e parenti non saranno gli unici che potranno controllare le vostre playlist. Infatti, la popolare piattaforma di streaming musicale ha deciso di vendere i dati degli utenti che non hanno sottoscritto l’abbonamento a società per pubblicità mirate.

iSpazioSpotifyParty

Gli inserzionisti avranno accesso ai dati di oltre 70 milioni di persone che utilizzando Spotify gratuitamente. In particolare, le società otterranno informazioni come età, sesso, genere musicale in ascolto e, ripetiamo, playlist.

Gli annunci pubblicitari dureranno dai 15 ai 30 secondi, interrompendo (come ormai siamo abituati) l’ascolto dei brani musicali. Si tratta in realtà di pratica utilizzata anche da altri colossi tech, come Google e Facebook.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Il bilancio di Spotify è attualmente in rosso, quindi questa mossa, da un punto di vista aziendale, è comprensibile. E voi, continuerete ad utilizzare questa piattaforma per ascoltare musica in streaming dopo questa “novità”?

Via | Engadget

Potrebbero piacerti

News

Si prevede che Apple introdurrà diversi cambiamenti significativi nella gamma di iPhone entro la fine dell’anno con la serie iPhone 12. Tuttavia, prima di...

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

News

Vi avevamo precedentemente segnalato che i dipendenti Target aveva pubblicato l’immagine di un elenco di prodotti in cui viene mostrato un modello di “Airpods...

News

La modalità oscura di WhatsApp per iOS è vicina, con la tanto attesa funzionalità disponibile per tutti gli utenti beta su TestFlight. Raccogliendo i...

Advertisement

Copyright ©
iSpazio di Fabiano Confuorto
Partita IVA: 06821291215