Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AppleRumors

Apple vuole comprare la McLaren! [AGGIORNATO]

Secondo quanto riportato dal Financial Times, Apple è in trattative per l’acquisizione della McLaren Technology Group, il produttore di automobili britannico.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

apple-mclaren

Apple vuole trasformare l’industria automobilistica e le trattative sembrano già iniziate da mesi. McLaren è stata valutata tra un miliardo ed un miliardo e mezzo di sterline. Questa sarebbe la più grande acquisizione di Apple dopo Beats Elettronics che è costata 3 miliardi di dollari.

McLaren produce automobili che costano mediamente un milione di dollari l’una e si avvale di tecnologie avanzate che sperimenta anche in Formula 1. L’azienda da anni vuole entrare nel campo delle autovetture elettroniche e con Apple potrebbe farlo in grande stile e con la massima tecnologia possibile.

Apple sembra essere interessata al portafoglio di tecnologie, ingegneria e brevetti della casa automobilistica. Dal 2014 Apple ha costituito un team di centinaia di progettisti e ingegneri per lavorare all’auto elettrica del futuro, reclutando personale anche da Tesla e Mercedes-Benz. Di sicuro l’ingresso di McLaren faciliterebbe le cose ad Apple. Vi terremo aggiornati.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Aggiornamento: McLaren ha smentito la notizia ma il New York Times ha dichiarato che Apple è interessata all’acquisizione della Lit Motors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tag

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.