Stando a quanto riportato da Financial Times, Spotify sarebbe veramente interessata all’acquisto di SoundCloud. Ecco come stanno procedendo le trattative e cosa potrebbe accadere con la “fusione” dei due servizi.

spotifysoundcloud

Per chi non lo sapesse, SoundCloud è un servizio cloud musicale, dedicato principalmente agli artisti emergenti. Tramite questo servizio possono infatti condividere i propri brani, sia in streaming che in direct download. In questo modo gli artisti emergenti condividono i propri brani sui social network o altri siti web e tentano quindi di farsi conoscere.

Spotify vuole acquistare questo servizio, anche se non sappiamo ancora il motivo principale dell’acquisizione. L’azienda potrebbe decidere “fondere” i due servizi, creando di fatto una sezione dedicata agli artisti emergenti su Spotify, oppure mantenerli comunque spearati in attesa di una migliore integrazione dei due.

Non ci resta che attendere ulteriori notizie sulla possibile acquisizione, che troverete sicuramente sulle nostre pagine in futuro.

Via | 9to5Mac