Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple e EPGL a lavoro su lenti a contatto con realtà aumentata che si interfacciano ad iPhone
Apple

Apple e EPGL a lavoro su lenti a contatto con realtà aumentata che si interfacciano ad iPhone 

Il presidente della EPGL ha rilasciato alcune dichiarazioni che vedono Apple collaborare con la sua azienda al fine di realizzare delle nuove lenti a contatto con funzionalità utili nell’ambito della realtà aumentata.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

ispaziocontactlens

Tim Cook ha sempre dimostrato un maggiore interesse verso la Realtà Aumentata piuttosto che la Realtà Virtuale ma le dichiarazioni in merito erano legate sempre al campo ludico. Secondo indiscrezioni invece, Apple starebbe lavorando a lenti a contatto con realtà aumentata in grado di aiutare utenti con una vista ridotta a causa di ictus cerebrali o altre malattie.

Queste speciali lenti a contatto dovrebbero interfacciarsi ad applicazioni iOS per poi essere in grado di proiettare immagini proprio d’avanti agli occhi degli utenti, in maniera analoga ai Google Glass ma naturalmente senza accessori esterni.

La EPGL lavora già da tempo a lenti a contatto con componenti a bassa tensione che possono essere incorporati nel materiale. Inoltre, l’azienda ha brevettato tecnologie per ottenere energia elettrica dal battito delle palpebre, lenti a contatto che si ricaricano e che possono essere utilizzate per lo storage, meccanismi di messa a fuoco automatica e sensori ottici per lenti a contatto elettroniche.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.