iPhone

GUIDA ISPAZIO: Come attivare e sbloccare un iPhone straniero con iOS 4, senza la sua carta SIM originale

Diverso tempo fa vi abbiamo proposto un video di Sherif Hashim nel quale veniva mostrata una procedura che permette di attivare un iPhone straniero senza la SIM originale del Carrier. Il processo però, che avveniva tramite una comune PhoneBook Card, è stato recentemente bloccato da Apple, ma è comunque possibile oltrepassare questo blocco con una patch. Vediamo come procedere con questa guida preparata proprio per voi.

1. Prima di tutto dovete acquistare una PhoneBook Card. Potete farlo dallo store online della DITS dove costa circa 7€, oppure provare su eBay. Il nostro utente Ivan, che ha personalmente testato la procedura sul suo iPhone 3GS, ha acquistato la sua SIM tramite questo rivenditore tedesco al prezzo di 15€, e la spedizione è avvenuta in circa due giorni lavorativi.

2. Aggiornate il vostro iPhone al Firmware 4.0.x ed attivatelo con la PhoneBook Card semplicemente inserendola con una normale SIM. A questo punto avrete un telefono attivo, ma soltanto provvisoriamente in quanto tornerà  a bloccarsi non appena eliminerete la Card.

3. Eseguite il Jailbreak con JailbreakMe seguendo questa guida.

4. Aprite Cydia e scaricate Hacktivation Patch dalla seguente repository

http://cydia.pushfix.info/

5. Dopo aver eseguito un riavvio, scaricate ultrasn0w per sbloccare la baseband del vostro iPhone ed utilizzarlo con qualsiasi SIM italiana.

La procedura vale per tutti gli iPhone, dal primo al 4 e potete utilizzarla nel caso in cui abbiate acquistato il terminale all’estero.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!