Il 31 Dicembre, alcuni MacBook Pro, MacBook e Mac Mini diventeranno “obsoleti” per Apple. Questo significa che perderanno la possibilità di essere riparati dall’azienda.

macbook-obsoleti

Se avete uno di questi prodotti e, malauguratamente dovesse rompersi, non verrà riparato da Apple nemmeno a pagamento. A diventare obsoleti saranno:

  • Il MacBook Pro da 17 pollici (inizio 2011)
  • Il MacBook Pro da 15 pollici (inizio 2011)
  • Il MacBook da 13″ (di metà 2009)
  • Il Mac Mini (di inizio 2009)

Solitamente Apple mantiene il supporto ai prodotti per 5-7 anni, dopodichè eventuali riparazioni dovranno essere affidate a privati o negozi di terze parti.

Approfittiamo di questo articolo per ricordarvi che prima di acquistare un nuovo prodotto Apple, è consigliabile visitare la nostra pagina di “Guida all’acquisto” per capire se è il momento giusto per effettuare questa spesa oppure se vi conviene attendere prima un refresh. Nella pagina trovate tutto ciò che produce l’azienda con una data media di aggiornamento ed un contatore che segna il numero di giorni già trascorsi dall’ultimo refresh.