Concorrenza

Dite addio a Pebble, l’azienda sparirà dopo l’acquisizione da parte di FitBit

Secondo un report, l’azienda Fitbit sta per concludere l’acquisizione di Pebble. Non ci sono ancora numeri per quanto riguarda il prezzo ma le cifre sembrano essere piuttosto basse.

PUBBLICITÀ

pebble

Fitbit ha intenzione di acquisire le proprietà intellettuali ed il software di Pebble per poi far sparire lentamente il marchio, migliorando e facendo emergere ulteriormente il proprio.

Già dallo scorso anno Pebble aveva espresso la volontà di vendere l’azienda a causa di problemi finanziari, ne consegue che Fitbit non dovrà sborsare molti soldi.

Pebble in verità è molto apprezzata dagli utenti grazie all’integrazione con Android ma anche con iOS. L’azienda è partita dal nulla, attraverso campagne di crowdfunding su Kickstarter rilasciando svariati smartwatch fino ad arrivare al Pebble 2, Time 2 e Pebble Core lo scorso Luglio. Ad Agosto un aggiornamento software ha modificato l’interfaccia di Pebble Heart.

Fitbit invece è molto famosa per le sue fitness band, le più vendute al mondo dopo le Xiaomi Mi Band, ed è evidente che l’azienda voglia espandersi nel settore degli smartwatch.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button