Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

TSMC si impone sul mercato nella produzione di chip e fornirà ad Apple i nuovi A11
Notizie

TSMC si impone sul mercato nella produzione di chip e fornirà ad Apple i nuovi A11 

Dopo essere stata scelta da Apple per fornire i nuovi chip A10 di iPhone 7, TSMC sarebbe sulla buona strada per ottenere anche l’esclusiva sulla produzione dei nuovi A11 che saranno montati sul prossimo modello di iPhone.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

A11

TSMC afferma che un primo mockup del chip potrebbe essere già disponibile a maggio sebbene non sia ancora in grado di poter consegnare ad Apple un suo prototipo ufficiale entro i primi mesi del prossimo anno. Nonostante le dimensioni ridotte dei futuri chip A11, che conterranno processori da 10nm contro i 16 di quelli contenuti già in iPhone 7, la compagnia sostiene di aver già sviluppato processori da soli 5 e 3 nm, dimensioni che potrebbero sicuramente influenzare positivamente la produzione dei dispositivi Apple nei prossimi anni.

Lo scorso mercoledì la Taiwan Semiconductor Manufacturing Co, che attualmente controlla circa il 55% del mercato nel suo settore, ha affermato l’avvio dello sviluppo di un progetto da 500 miliardi di $ Taiwanesi (circa 15,7 miliardi $) che consentirà la produzione in larga scala dei chip più potenti al mondo. La portavoce di TSMC, Elizabeth Sun, ha dichiarato al Nikkei Asian Review:

“Chiediamo al governo di aiutarci a trovare uno spazio che sia sufficientemente grande e che abbia un comodo accesso, così da permetterci di sviluppare un avanzato progetto per la fabbricazione di chip di 5nm e 3nm”

La compagnia si aspettava inizialmente di accaparrarsi circa due terzi degli ordini, ma nonostante la presenza di Samsung, Apple ha deciso di cedergli l’esclusiva. TSMC attualmente è considerata in qualche modo superiore rispetto alla rivale Samsung per quanto riguarda lo sviluppo di chip da 10nm e vuole certamente mantenere questo vantaggio. Diventare il maggior fornitore di chip A10 per aziende del calibro di Apple e Qualcomm, sarebbe per l’azienda un risultato incredibile sopratutto dopo aver conseguito, proprio il mese scorso, profitti da record.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.